Tutti gli articoli relativi a
Mc 6,53-56


Mc 6,53-56

Miseria e misericordia

Lunedì V Settimana del Tempo Ordinario Gen 1,1-19 Sal 104 Mc 6,53-56  Gesù giunge, approda e scende. Dio ha posto la sua dimora in mezzo al suo popolo! Sempre si fa vicino ed è in mezzo a noi! Lui scende, ma perché possiamo incontrarlo è necessario che anche noi facciamo la nostra parte. La gente lo riconosce, accorre, porta i malati, supplica, tocca e viene guarita. È l’incontro tra la… Continua

Mc 6,53-56

Un Dio “a portata di mano”

Un Dio “a portata di mano”

Lunedì V Settimana del Tempo Ordinario Gen 1,1-19   Sal 103   Mc 6,53-56 Possiamo leggere la Parola di oggi facendo riecheggiare l’ultima frase del Vangelo di Giovanni secondo cui, se le cose compiute da Gesù “fossero scritte una per una […], il mondo stesso non basterebbe a contenere i libri che si dovrebbero scrivere” (Gv 21,25). Gesù attraversa in lungo e in largo la Palestina e ogni volta che approda in un nuovo… Continua

Mc 6,53-56

L’arca e la nube

L’arca e la nube

Lunedì, V Settimana  Tempo Ordinario 1Re 8,1-7.9-13     Sal 131    Mc 6,53-56 Sant’Agata, vergine e martire Nella prima lettura ascoltiamo che il re Salomone introduce l’arca del Signore nel tempio, presenza visibile di Dio in mezzo al suo popolo. L’arca è in particolare il segno dell’alleanza d’amore che Dio ha voluto stabilire per sempre con il suo popolo. La nube ci richiama la forza discreta e potente dello Spirito Santo, che… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio