Tutti gli articoli relativi a
Lc 10,13-16


Lc 10,13-16

Lasciarsi toccare

Lasciarsi toccare

Venerdì XXVI Settimana del Tempo Ordinario Gb 38,1.12-21;40,3-5      Sal 138           Lc 10,13-16 “Chi ascolta voi ascolta me, chi disprezza voi disprezza me…”. Disprezzare, in greco, è reso con “dichiarare nullo”, “venir meno alla parola data”. In questo caso, sta a significare il vanificare la volontà salvifica di Dio con la durezza di un cuore chiuso all’ascolto della sua Parola, dire no a Dio. La salvezza è cosa seria,… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio