Tutti gli articoli relativi a
Lc 10,21-24


Lc 10,21-24

In disparte

Martedì I settimana di Avvento Is 11,1-10 Sal 71 Lc 10,21-24 Il brano di Isaia fa parte della raccolta detta “Libro dell’Emmanuele”, il Dio con noi. Quando Lui è al centro, l’universo si rinnova. Vediamo come il creato e le creature volentieri abbandonano le iniquità, cercano con ansia il Signore e da lui si lasciano guidare nella pace. È, in qualche modo, l’esperienza dei 72 che tornano dalla missione pieni… Continua

Lc 10,21-24

Sì, Padre

Martedì I settimana di Avvento Is 11,1-10   Sal 71   Lc 10,21-24 San Francesco Saverio Nella vita vediamo tante cose belle, tante relazioni, viviamo esperienze che ci fanno crescere… Ma niente è così edificante come vedere Gesù che si rapporta al Padre, perché è solo in questa comunione che il nostro cuore si pacifica davvero e si orienta a ciò che vale. Nel dialogo fra Gesù e il Padre ci sono due semplici… Continua

Lc 10,21-24

La gioia vera avviene in un “istante” preciso

La gioia vera avviene in un “istante” preciso

Martedì I Settimana di Avvento Is 11,1-10   Sal 71   Lc 10,21-24 In quella stessa ora, in quello stesso istante: così comincia il brano del vangelo che meditiamo oggi. È l’ora del ritorno dei discepoli dalla missione che, pieni di gioia, raccontano al loro Maestro le opere compiute nel suo nome e grazie alla sua potenza. Gesù risponde loro rimandando tutto al dialogo con il Padre: prima ricordando ai discepoli che possono gioire… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio