Tutti gli articoli relativi a
Gv 6,1-15


Gv 6,1-15

Fecondità divina

Fecondità divina

Venerdì II Settimana di Pasqua At 5,34-42     Sal 26    Gv 6,1-15 Gesù ha attraversato il mare, seguito dalla folla entusiasta che aveva visto i suoi miracoli. Il Signore desidera che i segni che fa portino alla sua persona e alla comunione che vive nel Padre. Così provoca gli apostoli nella loro fede. Filippo, si preoccupa di non avere abbastanza denaro per comprare il pane. Andrea fa presente il cibo che… Continua

Gv 6,1-15

dividere per moltiplicare

dividere per moltiplicare

“In quel tempo, Gesù passò all’altra riva del mare di Galilea, cioè di Tiberìade, e lo seguiva una grande folla, perché vedeva i segni che compiva sugli infermi. Gesù salì sul monte e là si pose a sedere con i suoi discepoli. Era vicina la Pasqua, la festa dei Giudei. Allora Gesù, alzàti gli occhi, vide che una grande folla veniva da lui e disse a Filippo: «Dove potremo comprare… Continua

Gv 6,1-15

Cosa offri?

Venerdì II Settimana di Pasqua At 5,34-42   Sal 26   Gv 6,1-15 Oggi la liturgia ci introduce il discorso sul “Pane di vita” dell’evangelista Giovanni, che ci seguirà nei prossimi giorni. Gesù alza gli occhi e vede la folla che ha bisogno di mangiare. I discepoli di fronte alla mancanza di pane per sfamare la folla rivolgono lo sguardo su loro stessi, sulle loro risorse, fanno calcoli… Ma Gesù, piuttosto che seguire la… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio