Tutti gli articoli relativi a
Mt 20,17-28


Mt 20,17-28

A servizio della nostra gioia

Mercoledì II Settimana di Quaresima Ger 18,18-20   Sal 30   Mt 20,17-28 “Ecco noi saliamo a Gerusalemme” dice Gesù. Ma, interiormente, sta scendendo verso la croce. Dice infatti l’apostolo Paolo che, pur essendo nella condizione di Dio, Gesù svuotò sé stesso assumendo una condizione di servo, facendosi obbediente fino alla morte di croce (cf. Fil 2,6.8). Qui “prende in disparte i dodici”: vuole preparare loro all’imminente dolore della passione. Ma ora… Continua

Mt 20,17-28

Messaggio per la Quaresima 2021 – “Ecco, noi saliamo a Gerusalemme…” (Mt 20,18). Quaresima: tempo per rinnovare fede, speranza e carità.

Messaggio per la Quaresima 2021 – “Ecco, noi saliamo a Gerusalemme…” (Mt 20,18). Quaresima: tempo per rinnovare fede, speranza e carità.

Anche nel “Messaggio per la Quaresima 2021” papa Francesco non manca di sottolineare l’importanza e la necessità della frequentazione della Parola di Dio, perché ci raggiunga per fare verità sulla nostra vita, a partire dalla Verità che è Cristo! Buon “cammino” di quaresima agli amici di Bibbia Francescana!   MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO PER LA QUARESIMA 2021 “Ecco, noi saliamo a Gerusalemme…” (Mt 20,18). Quaresima: tempo per rinnovare fede,… Continua

Mt 20,17-28

Salite e discese

Salite e discese

Mercoledì II Settimana di Quaresima Ger 18,18-20       Sal 30   Mt 20,17-28 Questo vangelo è uno snodo di strade che si intrecciano. Sono salite e discese. Gesù sta salendo a Gerusalemme, ma interiormente sta scendendo: accoglie la missione che il Padre gli affida, “umiliando sé stesso e facendosi obbediente fino alla morte di croce” (Fil 2,8). I discepoli sembrano fare la strada con lui, ma in realtà camminano in direzione opposta,… Continua

Mt 20,17-28

Ci chiama a sé

Ci chiama a sé

Mercoledì II Settimana di Quaresima Ger 18, 18-20    Sal 30   Mt 20,17-28 Voi non sapete quello che chiedete. Infatti, i discepoli esprimono i loro desideri, ma non sanno cosa stanno dicendo e non capiscono i pensieri del Maestro. Gesù parla di una gloria, quella di Dio che, per tanto amore, si consegna totalmente nelle mani degli uomini. I discepoli fantasticano su altre “glorie”, quelle del mondo: il desiderio di primeggiare,… Continua

Mt 20,17-28

Alla scuola del Servo

Mercoledì II Settimana di Quaresima Ger 18,18-20   Sal 30   Mt 20,17-28 Le parole che nel vangelo di oggi descrivono il modo umano di governare trovano la loro radice in kýrios e exousía, rispettivamente signore e autorità. Sono due termini che spesso troviamo riferiti a Gesù, ma proprio Lui – il Signore, Colui che ha autorità – è “venuto per servire e dare la sua vita in riscatto per molti”. I termini adeguati… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio