Tutti gli articoli relativi a
Mt 11,25-27


Mt 11,25-27

Il Padre nasconde e rivela

Il Padre nasconde e rivela

Mercoledì XV Settimana del Tempo Ordinario Is 10,5-7.13-16     Sal 93     Mt 11,25-27 San Bonaventura vescovo e dottore delle Chiesa, memoria Dio Padre ha una predilezione verso i piccoli. Le parole di Gesù oggi non sono certo un elogio all’ingenuità. Una mente acuta, intelligente, un cuore saggio, sono sempre un dono di Dio. I sapienti a cui però Gesù si riferisce in questo caso sono coloro che –contrapposti ai piccoli- contano… Continua

Mt 11,25-27

Vera grandezza, vera piccolezza

Vera grandezza, vera piccolezza

Mercoledì XV Settimana del Tempo Ordinario Es 3,1-6.9-12     Sal 102    Mt 11,25-27 La sapienza del mondo, quella che spesso noi scambiamo per intelligenza, a volte nasconde un senso di autoreferenzialità. Altre volte è ostentata con mille parole altisonanti. La sapienza del cuore, invece, quella degli umili, è un dono ricevuto dallo stesso Padre celeste. È accompagnata sempre dalla consapevolezza di non bastare a sé stessi e di ricevere tutto dalla… Continua

Mt 11,25-27

Tesori nascosti

Tesori nascosti

Mercoledì XV Settimana del Tempo Ordinario Is 10, 5-7.13-16     Sal 93   Mt 11,25-27 Ci sono delle cose preziose, dei doni del Padre che attendono solo di essere rivelati. Ma… attenzione: questi doni potrebbero anche rimanere nascosti ai nostri occhi! Mettiamocela tutta per cercarli: lavoriamo, scaviamo come per i tesori (Pr 2,4). Agli animi incostanti, ai sapienti e ai dotti, che credono di non aver bisogno di nessuno e suppongono di sapere… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio