Tutti gli articoli relativi a
Lc 2,16-21


Lc 2,16-21

Solennità di Maria Santissima Madre di Dio – Commento al Vangelo a cura di Padre Fabio Scarsato

Solennità di Maria Santissima Madre di Dio – Commento al Vangelo a cura di Padre Fabio Scarsato

Maria Madre di Dio, che a differenza dei pastori che diffusero la grande notizia, se ne stava in silenzio, custodendo e meditando nel suo cuore ciò che scorreva davanti ai suoi occhi. Solennità di Maria Santissima Madre di Dio – Commento al Vangelo a cura di Padre Fabio Scarsato

Lc 2,16-21

VENERDÌ 1 GENNAIO 2021, MARIA SS. MADRE DI DIO

VENERDÌ 1 GENNAIO 2021, MARIA SS. MADRE DI DIO

Dal Vangelo Lc 2,16-21 In quel tempo, [i pastori] andarono, senza indugio, e trovarono Maria e Giuseppe e il bambino, adagiato nella mangiatoia. E dopo averlo visto, riferirono ciò che del bambino era stato detto loro. Tutti quelli che udivano si stupirono delle cose dette loro dai pastori. Maria, da parte sua, custodiva tutte queste cose, meditandole nel suo cuore. I pastori se ne tornarono, glorificando e lodando Dio per… Continua

Lc 2,16-21

Dio ti benedica

Venerdì 1 gennaio, Maria Santissima Madre di Dio Nm 6,22-27   Sal 66   Gal 4,4-7   Lc 2,16-21 Solennità Oggi, primo giorno del nuovo anno, ci scambiamo gli auguri, ma perché? Perché siamo benedetti. La benedizione esprime l’alleanza tra Dio e l’uomo, la fiducia di chi si lascia guidare nel cammino, anche se tra gioie e fatiche, come ha fatto Israele nel deserto. Essere benedetti significa lasciarci educare nello stare alla presenza… Continua

Lc 2,16-21

Santo Natale – Commento al vangelo a cura di Padre Fabio Scarsato

Santo Natale – Commento al vangelo a cura di Padre Fabio Scarsato

Che ci sarà mai da vedere di così incredibile in quella capanna? Si sono scomodate persino le schiere angeliche del Cielo per darne l’annuncio. Che ci sarà mai? Andiamo allora anche a noi a contemplare, in quel poco che si vede, il Grande che non si vede. Santo Natale!

Lc 2,16-21

Mercoledì 1 gennaio 2020, MARIA SS. MADRE DI DIO

Mercoledì 1 gennaio 2020, MARIA SS. MADRE DI DIO

Dal Vangelo Luca 2,16-21 In quel tempo, [i pastori] andarono, senza indugio, e trovarono Maria e Giuseppe e il bambino, adagiato nella mangiatoia. E dopo averlo visto, riferirono ciò che del bambino era stato detto loro. Tutti quelli che udivano si stupirono delle cose dette loro dai pastori. Maria, da parte sua, custodiva tutte queste cose, meditandole nel suo cuore. I pastori se ne tornarono, glorificando e lodando Dio per… Continua

Lc 2,16-21

Lo stupore della normalità

Lo stupore della normalità

Mercoledì 1 Gennaio, Maria Santissima Madre di Dio Solennità Nm 6, 22-27   Sal 66    Gal 4, 4-7   Lc 2, 16-21 Quello di oggi è un Vangelo in cui tutti sono stupiti! Lo è Maria, che custodisce, mette insieme i segni misteriosi che il Signore le ha manifestato. Con uno stupore pieno di fede, cerca di capire sempre meglio la storia che Dio va realizzando con lei. Lo è Giuseppe che, con… Continua

Lc 2,16-21

Maria, Madre di Dio e Madre nostra

Lunedì, Maria Santissima Madre di Dio Nm 6, 22-27   Sal 66   Gal 4,4-7   Lc 2,16-21 Nella Parola di oggi c’è una benedizione donata dal Signore per il bene di tutto il popolo; proprio come la buona notizia che i pastori portano a tutti, dopo aver udito e visto le meraviglie di Dio! Ma prima ancora, c’è qualcosa di prezioso da custodire con amore e profondità. Maria da parte sua custodiva tutte queste… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio