Tutti gli articoli relativi a
Lc 17,1-6


Lc 17,1-6

La forza della Fede

Lunedì XXXII Settimana del Tempo Ordinario Sap 1,1-7 Sal 138 Lc 17,1-6 San Martino di Tours, memoria È inevitabile che avvengano scandali, così come è inevitabile che un fratello commetta colpe contro di noi. Eppure le parole di Gesù verso chi commette scandali sono davvero durissime, e il suo comando di perdonare fino a sette volte al giorno un fratello che commette sempre la stessa colpa contro di noi sembra… Continua

Lc 17,1-6

Accresci in noi la fede

Lunedì XXXII Settimana del Tempo Ordinario Tt 1,1-9           Sal 23             Lc 17,1-6 San Giosafat, memoria Nella comunità siamo affidati gli uni agli altri, ciascuno deve farsi carico della salvezza dei fratelli. Ecco il perché del severo avvertimento: “State attenti a voi stessi!”. Nessuno dei discepoli di allora e di oggi, è protetto dal rischio di dare scandalo, nessuno di noi può ritenersi “al sicuro” una volta per tutte. L’amore vicendevole… Continua

Lc 17,1-6

Adulti a oltranza (Lc 17, 1-6)

Anche oggi il Vangelo sfida. Gesù ci dice cosa ne pensa di noi: adulti liberi e responsabili. E ci rimanda alle nostre responsabilità, a partire dagli scandali da evitare. Perché le vittime sono sempre i piccoli, senza età anagrafica. Da cui l’inequivocabile e inevitabile: «State attenti a voi stessi!». Nulla è da dare per scontato nell’abisso del cuore umano. Niente pericolosi e ipocriti buonismi. Invece, scelte continuative di rispetto e… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio