Tutti gli articoli relativi a
Lc 12,8-12


Lc 12,8-12

Spirito di santità quotidiana

Spirito di santità quotidiana

Sabato XXVIII Settimana del Tempo Ordinario Ef 1,15-23    Sal 8    Lc 12,8-12 Sant’Ignazio di Antiochia, vescovo e martire, memoria Quando si fa esperienza di qualcosa di veramente buono, di veramente bello, non si può tenerlo per sé. C’è una gioia che ci spinge a condividere. E quando si tratta della conoscenza di Dio, c’è anche una responsabilità, che ci chiama a testimoniare. E non dobbiamo attendere che qualcuno ci porti… Continua

Lc 12,8-12

Mozioni di sfiducia

Mozioni di sfiducia

Sabato XXVIII Settimana del Tempo Ordinario Rm 4,13.16-18   Sal 104   Lc 12,8-12 Beato Giuseppe Timoteo Giaccardo, sacerdote “Non nominare invano il nome del Signore, tuo Dio”. È il comandamento che mi viene in mente, sentendo parlare oggi della bestemmia contro lo Spirito Santo. Questa rappresenta tutta la bruttezza dell’offesa fatta a Dio. Ma nell’ebraico, è soprattutto l’espressione “invano” a rendere grande tale offesa. È sottolineata la “vanità”, l’inutilità di alcune… Continua

Lc 12,8-12

Santità quotidiana

Sabato XXVIII Settimana del Tempo Ordinario Ef 1,15-23   Sal 8   Lc 12,8-12 Per noi occidentali di oggi, l’esperienza delle persecuzioni è qualcosa che rimanda ad altri luoghi o ad altri tempi. Certamente però il Vangelo ha un messaggio vero anche per noi. Come cristiani, siamo chiamati a dare testimonianza nei luoghi in cui ci troviamo, vivendo in pienezza la nostra fede. Siamo chiamati ad una santità che passa per le piccole azioni… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio