Lc 9,43-45

In cosa puoi gloriarti?

In cosa puoi gloriarti?

Sabato XXV Settimana del Tempo Ordinario Qo 11,9 – 12,8    Sal 89    Lc 9,43b-45 Quando si tratta di affrontare la fatica, il dolore, anche noi, come i discepoli, abbiamo paura, stentiamo a capire…Oppure facciamo finta? Questo aspetto della vita cerchiamo di evitarlo in tutti i modi. A volte fingiamo addirittura che non ci riguardi. L’autore del Qoelet, invece, guarda in faccia alla realtà fragile dell’uomo ed esorta: «Ricordati del tuo… Continua

Lc 9,18-22

Per te, chi sono io?

Per te, chi sono io?

Venerdì XXV Settimana del Tempo Ordinario Qo3,1-11   Sal 143   Lc 9,18-22 Per cogliere qualcosa del mistero di Gesù, bisogna aprirsi alla domanda personale che egli pone a ciascuno di noi: per te, chi sono io? Gesù accompagna i suoi discepoli in questa consapevolezza, invitandoli ad approfondire la conoscenza di Lui. È una conoscenza che necessita la condivisione sempre più completa della sua vita, fino a perdere noi stessi per incontrarlo,… Continua

Lc 9,7-9

Non spiare

Non spiare

Giovedì XXV Settimana del Tempo Ordinario Qo 1,2-11   Sal 89   Lc 9,7-9 Sono le nostre scelte che rivelano qual è l’interesse del nostro cuore, il centro dei nostri pensieri, la verità della nostra fede. Siamo chiamati sempre alla conversione, al cambiamento di pensiero, di mentalità, a cambiare direzione, rotta, per incontrare Dio. Questa bella tensione toglie di mezzo la superficialità alla quale spesso ricorriamo per non fare fatica. È un… Continua

Mt 9,9-13

Sguardi di misericordia

Sguardi di misericordia

Mercoledì XXV Settimana del Tempo Ordinario Ef 4,1-7.11-13   Sal 18   Mt 9,9-13 San Matteo apostolo ed evangelista, festa Molte volte anche noi, come Matteo, siamo seduti davanti alle nostre abitudini sbagliate, alle mancanze che rischiano di diventare consuetudini. Così quei “disordini” che conosciamo bene e che ogni giorno ci assediano, si addormentano nella coscienza. E noi continuiamo a scusarci da soli, senza neanche accorgerci. Altre volte siamo più consapevoli del… Continua

Lc 8,19-21 

Cuore di re

Cuore di re

Martedì XXV Settimana del Tempo Ordinario Pr 21,1-6.10-13   Sal 118   Lc 8,19-21 Santi Andrea Kim Taegon, Paolo Chong Hasang e compagni La Parola oggi ci regala un’immagine che può aiutarci a pregare e riflettere sulla nostra vita: “Il cuore del re è un corso d’acqua in mano al Signore” (Pr 21,1). Possiamo scorgere due aspetti. Il primo è che siamo “re”, cioè persone che hanno valore agli occhi di Dio e alle… Continua

Lc 8,16-18

Custodire e non coprire

Lunedì XXV Settimana del Tempo Ordinario Pr 3,27-34 Sal 14 Lc 8,16-18 La Parola di Dio è efficace, viva, come un seme che custodisce già in se stesso tutta la vita della pianta. Questa vita, questa luce, non va solo accolta, ma anche restituita. Non possiamo tenere per noi il bene che il Signore continuamente ci dona. La Parola che ascoltiamo, la grazia di incontrare il Signore nella preghiera, di… Continua

Lc 16,10-13

XXV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – ANNO C

«Chi è fedele in cose di poco conto, è fedele anche in cose importanti; e chi è disonesto in cose di poco conto, è disonesto anche in cose importanti. Se dunque non siete stati fedeli nella ricchezza disonesta, chi vi affiderà quella vera? E se non siete stati fedeli nella ricchezza altrui, chi vi darà la vostra? Nessun servitore può servire due padroni, perché o odierà l’uno e amerà l’altro,… Continua

Lc 9,23-26 

Farsi dono per amore

Farsi dono per amore

Sabato XXIV Settimana del Tempo ordinario Gal 6,14-18    Gal 2   Lc 9,23-26 Impressione delle Stimmate di San Francesco, festa Se qualcuno vuol venire dietro a me. Il Signore non ci obbliga. Ma per chi vuole, è necessario un passaggio fondamentale: rinnegare sé stessi e prendere la propria croce. Quale croce? Non tanto un problema che oggi mi affligge. La croce di cui parla Gesù è soprattutto quel “farsi dono per… Continua

Lc 6,39-42 

Essere Chiesa

Essere Chiesa

Venerdì XXIV Settimana del Tempo Ordinario 1Cor 9,16-19.22-27   Sal  83   Lc 6,39-42 Santi Cornelio e Cipriano, martiri Il Vangelo apre uno spiraglio inaspettato per il tempo in cui viveva Gesù. Il Maestro girava la Palestina con un gruppo di uomini. Ma c’erano anche delle donne al suo fianco. L’evangelista Luca ci dice esattamente chi erano: Maddalena, Giovanna e Susanna e molte altre ancora. La prima, Maria Maddalena, è una donna… Continua

Gv 19,25-27

La Madre vicina

La Madre vicina

Giovedì XXIV Settimana del Tempo ordinario Eb 5,7-9    Sal 30    Gv 19,25-27 Beata Vergine Maria Addolorata, memoria “Gesù offrì preghiere e suppliche con forti grida e lacrime”. Parole che provocano tristezza: una sofferenza intensa, ma non assurda, perché Gesù ne conosce il senso. Continua a riporre la sua fiducia nel Padre, confidando nella sua amorevole presenza. Si abbandona pienamente nelle braccia di Colui che lo sostiene e che non viene meno… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio