Tutti gli articoli relativi a
Mt 9,18-26


Mt 9,18-26

Amore senza indugi

Lunedì XIV Settimana del Tempo Ordinario Os 2,16-18.21-22   Sal 144   Mt 9,18-26 Di fronte alle preghiere dell’uomo e della donna, il Signore Gesù non ha indugi: subito si mette in cammino verso la fanciulla da risuscitare e all’istante guarisce la donna che aveva toccato il suo mantello. In entrambi i casi Gesù era stato interrotto mentre era impegnato in altro e in entrambi i casi ha dovuto trasgredire la legge della purità…. Continua

Mt 9,18-26

Fede che sa osare

Lunedì XIV Settimana del Tempo Ordinario Os 2,16-17b-18.21-22   Sal 144   Mt 9,18-26 Due domeniche fa abbiamo ascoltato questo stesso vangelo, nella versione di Marco. Matteo ne fa come un riassunto, lasciando al solo l’essenziale: la fede. È la fede del capo della sinagoga che lo fa prostrare davanti a Gesù per chiedere il miracolo, e ancora, è la fede che salva la donna emorroissa. Questa fede è accompagnata in entrambi i casi… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio