Tutti gli articoli relativi a
Mc 8,14-21


Mc 8,14-21

Ricordare dimenticando

Ricordare dimenticando

Martedì VI Settimana del Tempo ordinario Gc 1,12-18   Sal 93   Mc 8,14-21 I discepoli si sono dimenticati di prendere il pane e non si rendono conto che, discutendo fra loro, affermano una verità importante: abbiamo un solo pane. È vero, noi tutti abbiamo un solo pane che è Gesù eucaristia. È unico davvero, si lascia mangiare, umile come lui non c’è nessuno. Lui solo è il nostro Signore, il dono perfetto che… Continua

Mc 8,14-21

Cosa devo fare ancora per te?

Cosa devo fare ancora per te?

Martedì della VI Settimana del Tempo Ordinario Gen 6,5-8; 7,1-5.10   Sal 28   Mc 8,14-21 Le letture di oggi possono trovare il loro punto di unione nel “cantico dell’amato” di Isaia al capitolo 5, nel quale si narra l’assiduo lavoro del viticoltore. Le sue cure per custodire la vigna si concretizzano anche in opere straordinarie e dicono l’agire premuroso dell’innamorato verso la persona amata, nell’attesa che il loro amore possa sviluppare… Continua

Mc 8,14-21

Fai memoria!

Martedì, VI Settimana Tempo ordinario Gc 1,12-18    Sal93    Mc 8,14-21 Oggi, alla vigilia dell’inizio del tempo di Quaresima, abbiamo di che riflettere! Il Signore ci introduce in un certo qual modo nel digiuno: i discepoli, preoccupati per la mancanza di cibo, non ascoltano la Parola del loro Maestro. La mancanza diviene per Gesù motivo di insegnamento e aiuta i suoi a fare memoria di quanto vissuto e avuto. Prima li… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio