Tutti gli articoli relativi a
Gv 13,21-33.36-38


Gv 13,21-33.36-38

Cosa scelgo?

Cosa scelgo?

Martedì della Settimana Santa Is 49,1-6   Sal 70   Gv 13,21-33.36-38 Notte intensa quella vissuta da Gesù con i suoi apostoli. Nella sua grandezza il Signore ha scelto di condividere e lasciare come eredità alla sua comunità, fatta di fedeltà, di perplessità, di rinnegamento e persino di tradimento, il gesto più umile e grande del dono di sé nell’Amore perfetto. Di fronte a questo dono possiamo scegliere: chiuderci, fuggire, rimanere. Giuda… Continua

Gv 13,21-33.36-38

Amore che non conosce il “troppo poco”

Amore che non conosce il “troppo poco”

Martedì della settimana Santa Is 49,1-6   Sal 70   Gv 13,21-33.36-38 Gesù ha una volontà invincibile: salvare chi gli è affidato, Giuda, Pietro, Giovanni… ciascuno di noi. È un amore invincibile, talmente libero, che accoglie di essere amato, ma anche tradito e rinnegato.  E non solo accoglie: fa di tutto per donare di più, per salvare anche chi lo rinnega e lo tradisce. Lo fa con il suo perdono e la… Continua

Gv 13,21-33.36-38

Nella notte forte come la morte è l’amore

Nella notte forte come la morte è l’amore

Martedì della Settimana Santa Is 49,1-6   Sal 70   Gv 13,21-33.36-38 Dopo il gesto di profondo amore e tenerezza di Maria, la discepola che amava nel silenzio e nella totale gratuità Gesù, oggi il Vangelo ci immette nelle tenebre del cuore umano, capace di non riconoscere il suo Signore, di tradirlo e perfino di rinnegarlo.  “Ed era notte”, dice il vangelo. Un’esperienza simile prima o dopo capita a tutti. Crediamo di essere pronti… Continua

Gv 13,21-33.36-38

Cosa scelgo?

Martedì, Settimana Santa Is 49,1-6   Sal 70    Gv 13,21-33.36-38 Notte intensa quella vissuta da Gesù con i suoi apostoli. Nella sua grandezza il Signore ha scelto di condividere e lasciare come eredità alla sua comunità, fatta di fedeltà, di perplessità, di rinnegamento e persino di tradimento, il gesto più umile e grande del dono di sé nell’Amore perfetto. Dopo aver lavato i piedi, ponendo la propria vita al servizio dei… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio