Mc 8,14-21

Volere o meno capire

Volere o meno capire

Martedì VI Settimana Tempo ordinario
Gc 1,12-18   Sal 93   Mc 8,14-21

Spesso nella vita ci arrocchiamo su nostre posizioni che vogliamo difendere a tutti i costi, quando l’evidenza della verità è altrove.
Quante volte cioè il nostro piccolo cuore ci porta a vedere solo la nostra prospettiva, riguardo noi e gli altri, magari anche riguardo Dio stesso.
Possiamo ingannarci. Del resto è avvenuto così anche per i discepoli e Gesù consegna loro un criterio che è suggerimento prezioso per noi: ripensa a ciò che è accaduto realmente e interpreta la vita alla presenza di Gesù, con la sua Parola, facendo memoria di quanto ha già compiuto nella tua storia.

Aiutami Signore ad ascoltare e ricevere il messaggio del Vangelo con fedeltà.

Dalla vita prima di Tommaso da Celano [FF 467]
Meditava continuamente le parole del Signore e non perdeva mai di vista le sue opere. Ma soprattutto l’umiltà dell’Incarnazione e la carità della Passione aveva impresse così profondamente nella sua memoria, che difficilmente gli riusciva di pensare ad altro.

ARTICOLO DI: Comunità francescana delle sorelle

“Siamo sorelle francescane... Sorelle perché condividiamo la gioia della consacrazione totale della nostra vita a Dio, vivendo insieme in comunità. Nell'apostolato e nella laicità della vita ordinaria, desideriamo essere sorelle di tutti testimoniando e aiutando a conoscere la consolazione di Dio per ciascuno. Francescane perché ci piace e cerchiamo di imitare il modo semplice e radicale di seguire il Signore Gesù che San Francesco e Santa Chiara ci hanno indicato. "Pane e Parola" è una preghiera che abbiamo scelto di vivere accanto alle lodi mattutine. Il Vangelo del giorno, pregato e meditato comunitariamente davanti a Gesù Eucaristia, è per noi il mandato quotidiano che ci incoraggia e sostiene nel vivere la nostra vocazione. Nello spirito di comunione e collaborazione con i frati, accogliamo volentieri l'invito a condividere il testo che prepariamo ogni giorno per questa preghiera. www.comunitasorelle.org”

Ancora nessun commento.

Lascia un commento

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio