Mt 22,34-40

L’Amore fa vivere

L’Amore fa vivere

Venerdì XX Settimana del Tempo Ordinario
Ez 37,1-14    Sal 106    Mt 22,34-40
Pio X papa, memoria

“Maestro, nella Legge, qual è il grande comandamento?” I farisei pongono a Gesù una domanda la cui risposta era conosciuta da tutti: secondo i rabbini d’Israele, il comandamento principale era santificare il Sabato, perché anche Dio lo aveva osservato. Invece il Signore li spiazza e va oltre. Il più grande comandamento è quello dell’Amore, perché Dio stesso è amore. È il comandamento che comprende tutta la vita. Amare ed essere amati coinvolge cuore, anima, mente. Amare è una necessità per vivere. La domanda sulla vita eterna potrebbe risuonare così: cosa devo fare per essere ancora vivo? “Tu amerai”, amerai Dio e il prossimo. Accogliamo sempre più il comandamento dell’Amore che unifica, che guida la vita spirituale, la vita nello Spirito, fatta di preghiera e di scelte concrete verso i fratelli.

Signore, donaci sempre il Tuo Spirito d’Amore che ci fa vivere.

Dalla vita seconda di Tommaso da Celano [FF 784]
Fra le altre parole, che ricorrevano spesso nel parlare, non poteva udire l’espressione «amore di Dio» senza provare una certa commozione. Subito infatti, al suono di questa espressione «amore di Dio» si eccitava, si commoveva e si infiammava, come se venisse toccata col plettro della voce la corda interiore del cuore.

Comunità francescana delle sorelle
ARTICOLO DI: Comunità francescana delle sorelle

“Siamo sorelle francescane... Sorelle perché condividiamo la gioia della consacrazione totale della nostra vita a Dio, vivendo insieme in comunità. Nell'apostolato e nella laicità della vita ordinaria, desideriamo essere sorelle di tutti testimoniando e aiutando a conoscere la consolazione di Dio per ciascuno. Francescane perché ci piace e cerchiamo di imitare il modo semplice e radicale di seguire il Signore Gesù che San Francesco e Santa Chiara ci hanno indicato. "Pane e Parola" è una preghiera che abbiamo scelto di vivere accanto alle lodi mattutine. Il Vangelo del giorno, pregato e meditato comunitariamente davanti a Gesù Eucaristia, è per noi il mandato quotidiano che ci incoraggia e sostiene nel vivere la nostra vocazione. Nello spirito di comunione e collaborazione con i frati, accogliamo volentieri l'invito a condividere il testo che prepariamo ogni giorno per questa preghiera. www.comunitasorelle.org”

Ancora nessun commento.

Lascia un commento

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio