PROSSIMI APPUNTAMENTI VEDI TUTTI GLI APPUNTAMENTI
UP

Perchè una Bibbia Francescana?

Non perché i francescani, chiunque essi siano, abbiano una loro bibbia.

Ma perchè sa di semplicità, radicalità, fraternità universale, sole e vento, pietra e acqua, divino e umano.

“È francescana per tutti i rimandi e richiami alle Fonti Francescane.
Perchè realizzata da una grande “famiglia francescana”, da tutta Italia e da tutto il mondo.”
FRA FABIO SCARSATO

Un blog dedicato

La Parola di Dio provoca e chiama alla vita altre parole. Che la interrogano, la scandagliano, la approfondiscono.

Qualche volta ne stanno anche prudentemente alla larga. La prendono anche a vocabolario per la propria di vita e di ricerca.

Un blog, allora, per continuare questo percorso, iniziato con la pubblicazione cartacea della Bibbia Francescana…

Indice dei commenti biblici di bibbiafrancescana

Qui trovi un nuovo utile servizio. Puoi reperire facilmente i commenti pubblicati sul blog di Bibbia Francescana a partire dalla citazione biblica/evangelica.
ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI NEL BLOG

Comandamento per donare la vita 

Venerdì V Settimana di Pasqua
At 15,22-31 Sal 56 Gv 15,12-17 

La più grande libertà la possiamo vivere nella fede. Il Signore ci attira a sé con legami di bontà …… Continua

Non estraniamoci dall’Amore

Giovedì V Settimana di Pasqua
At 15,7-21 Sal 95 Gv 15,9-11 

Rimanere nell’amore del Signore significa dimorare, significa comunicare in Lui e con Lui. L’Amore del Signore è un Amore …… Continua

Questioni delicate

Mercoledì V Settimana di Pasqua
At 15,1-6   Sal 121   Gv 15, 1-8

Gli Atti ci riportano una delle tante questioni delicate, dibattute nelle prime comunità: la necessità della circoncisione per i pagani che …… Continua

Il lavoro della pace 

Martedì V Settimana di Pasqua
At 14,19-28 Sal 144 Gv 14,27-31 

«Vi lascio la pace, vi do la mia pace. Non come la dà il mondo, io la do a voi»…. Continua

Signore, come è accaduto?

Lunedì V Settimana di Pasqua
At 14,5-18 Sal 115 Gv 14,21-26

“All’inizio del nostro essere cristiani, non ci sono le dottrine e le opere ma lo stupore di scoprirsi amati… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio