Tutti gli articoli relativi a
Mt 18,12-14


Mt 18,12-14

Se riesce a trovarla

Martedì II Settimana di Avvento Is 40,1-11 Sal 95 Mt 18,12-14 Il racconto parabolico di Gesù si colloca nella tradizione biblica dove Dio è il pastore che si prende cura del gregge, il suo popolo, disperso nel tempo dell’esilio: «Gregge di pecore sperdute era il mio popolo…» (Ger 50,6). A differenza dei falsi pastori – re e capi del popolo – che hanno abbandonato il gregge nel tempo della prova,… Continua

Mt 18,12-14

L’amore senza sosta

L’amore senza sosta

Martedì II Settimana di Avvento Is 40,1-11   Sal 95   Mt 18,12-14 La salvezza del suo piccolo gregge è stata sempre l’unica e sola sollecitazione di Dio, ma anche la preoccupazione e l’occupazione senza sosta, senza riposo. In realtà il riposo di Dio assume la forma dell’allegrezza proprio perché i suoi figli  lo accolgono nel suo andargli incontro. Gesù va in cerca di chi è perduto, guarisce ciechi zoppi lebbrosi non tanto perché… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio