Tutti gli articoli relativi a
Lc 6,36-38


Lc 6,36-38

Amati, amiamo

Amati, amiamo

Lunedì II Settimana di Quaresima Dn 9,4-10        Sal 78             Lc 6,36-38 La Parola di oggi ci invita a riconoscere la verità e accogliere l’amore di Dio per noi: “Al Signore conviene la giustizia, a noi la vergogna”. Perché noi, prima o dopo, non obbediamo, non ascoltiamo la voce buona del Padre che ci comanda di amarci gli uni gli altri. Finiamo per cadere nel giudizio del prossimo, nel porci come… Continua

Lc 6,36-38

Figli del Padre

Figli del Padre

Lunedì II Settimana di Quaresima Dn 9,4b-10 Sal 78  Lc 6,36-38 Gesù insiste nel ricordarci che noi siamo figli del Padre che è nei cieli, chiamati a somigliare a questo Padre, misericordioso verso tutti. È questa figliolanza che dobbiamo vivere. Cercare da soli di vivere liberi dal giudizio, dal rancore, dall’egoismo,…è una strada che porta al fallimento. Solo chi si scopre e riconosce non giudicato; perdonato senza misura; colmato di… Continua

Lc 6,36-38

La misura colma e traboccante

La misura colma e traboccante

Lunedì, II Settimana di Quaresima Dn 9,4b-10    Sal 78    Lc 6,36-38 Poche righe di vangelo … ma davvero colme e traboccanti di insegnamento per il nostro cammino! Alla fine ciò che conta è diventare buoni e misericordiosi come il Padre, donare vita, nutrire per gli altri un amore tenero e tenace come quello materno, che si radica nelle viscere: è questa infatti la radice della parola ebraica che traduce la… Continua

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio