«Dio mio e mio tutto». Francesco e il senso dell’assoluto

«Dio mio e mio tutto». Francesco e il senso dell’assoluto

Chi è Dio per Francesco d’Assisi? È una domanda cruciale: nella vita di un santo Dio sta al centro di tutto. A Francesco è stata attribuita l’espressione «Dio mio e mio tutto» (in latino: «Deus meus et omnia»), anche se non appare esattamente con questi termini nei suoi Scritti. Riassume però in modo perfetto il senso dell’assoluto tipico di Francesco. Le pagine di questo libro aiutano ad entrare nella profondità di quella espressione e dell’esperienza dell’assoluto da cui è nata.

Javier Garrido, «Dio mio e mio tutto». Francesco e il senso dell’assoluto (Presenza di san Francesco 74), EBF, Milano 2021, pp. 128, € 12,00

ARTICOLO DI: Scaffale Francescano

“Uno scaffale virtuale dedicato alle pubblicazioni francescane, per essere informati. E per cedere alla tentazione di leggere...”

Ancora nessun commento.

Lascia un commento

Registrati
Esegui Login
Messaggero di Sant'Antonio